Con recente delibera n.***/2020, l’Autorità Nazionale AntiCorruzione (cd. A.N.A.C.), in riferimento ad una procedura di gara, ha accolto l’istanza di precontenzioso, presentata dalla impresa concorrente risultata seconda in graduatoria, con la quale è stato richiesto di accertare l’effettivo possesso delle regolari attestazioni SOA, in capo al Consorzio aggiudicatario, dal momento della presentazione della domanda di…

© 2016 Avvocati Vitale by Molaro.eu - Tutti i diritti sono riservati.

logo-footer